MANUTENZIONE IMPIANTI ANTINCENDIO - ORDINARIA

Prevede la manutenzione di tutti gli impianti e i relativi equipaggiamenti, nei tempi e modi previsti dalle normative di riferimento e secondo le seguenti procedure: prove idrostatiche, come previsto dalle norme UNI o NFPA o BS, per le bombole di CO2, Halocarbon, ossigeno, Azoto e delle bombole destinate agli apparati respiratori; ricarica delle bombole per impianti a saturazione, a polvere o a schiuma, per i quali poi sono previsti test sulla concentrazione delle schiume; prove di pressione e portata sulle manichette, prove di tenuta dei giunti; verifica, recalibrazione e riparazione dei sensori degli impianti di rivelazione; smaltimento degli estinguenti fuori normative; controlli sugli idranti con prove di flusso, ispezioni dei componenti, lubrificazione, pulizia e verniciatura.

  • MANUTENZIONE ORDINARIA

    Prevede la manutenzione di tutti gli impianti e i relativi equipaggiamenti, nei tempi e modi previsti dalle normative di riferimento e secondo le seguenti procedure:

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • RICARICA ESTINGUENTI

    Ricarica e il collaudo di tutte le tipologie di bombole utilizzate negli impianti di contenimento e spegnimento incendi per lo stoccaggio di estinguenti

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • GLOBAL SERVICE

    Un servizio totale, altamente personalizzato, dedicato alla gestione e alla soluzione di ogni problematica connessa agli impianti antincendio

    MAGGIORI INFORMAZIONI

  • GLOBAL SERVICE INTEGRATO

    Offre un’importante integrazione ai servizi già compresi nel “Global Service”

    MAGGIORI INFORMAZIONI

INFO MANUTENZIONE

ALCUNI IMPIANTI REALIZZATI

Barilla SpA

La nostra Azienda ha recentemente realizzato, su incarico della multinazionale alimentare Barilla, per cui aveva già lavorato a Castiglione delle Stiviere nel mantovano,Dettagli

Impianto Sprinkler

FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES S.P.A

La nostra Azienda ha progettato e realizzato una serie di impianti di spegnimento a copertura...Dettagli